Regalare un libro per Natale: 9 suggerimenti per te

Cosa c’è di meglio che regalare per Natale un bel libro? Un libro che ti possa tenere compagnia tutto l’anno o per qualche mese o settimana? Dipende spesso da quanto tempo abbiamo per leggerlo o quanto questo libro conquista le nostre serate o fine settimana.

Noi di Scout.coop abbiamo un’ampia scelta di libri che ti consigliamo.

Libri sulle Aquile Randagie

Ecco tre bei libri sulle aquile randagie: tre approfondite storie legate allo scautismo clandestino quando il fascismo ha imposto lo scioglimento dell’esperienza scout in Italia. L’ultimo titolo “I ragazzi della giunga silente” è a fumetti e indicato anche per una lettura da parte di bambini/e e ragazzi/e.

Libri sulla fede

Tre libri che abbiamo letto per voi e che, con prezzi molto accessibili, possono essere un ottimo regalo di Natale.

Se vuoi verificare che li abbiamo letti non devi far altro che guardare le video recensioni fatte da Cecilia per Scout..coop. Trovi qui quella del libro “Perchè tu viva e sia felice”, qui quella di “Lettera a un giovane sulla fede” e qui quella “Lettere a un amico sulla vita spirituale”.

Libri per l’escursionismo e la vita all’aria aperta

Quando parliamo di scoutismo parliamo anche di vita all’aria aperta. Allora eccoci a consigliarvi tre libri, il primo è una riflessione sul perchè si cammina, metafora di vita e di crescita umana (vedi qui la video recensione di Cecilia per Scout.coop). Il secondo libro è un grande classico ovvero la Guida alla Via degli Dei che sempre più persone, non solo scout, intraprendono. Il Cammino nelle terre mutate (anche questo video recensito) è invece un bel testo che ci guida su un percorso solidale e di conoscenza, un momento di relazione profonda con l’ambiente naturale e con le persone che vivono nei luoghi trasformati dal sisma. Da Fabriano a L’Aquila, oltre 200 km di cammino nel cuore dell’Appennino. L’itinerario attraversa i territori ed entra in contatto con le comunità di quattro regioni del centro Italia (Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo), lungo i sentieri escursionistici e ciclabili di due importanti aree protette: il Parco Nazionale dei Monti Sibillini e il Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa sul trattamento dati personali

Accetto