Cosa portare al campo estivo scout?

Per chi frequenta i gruppi scout si apre, al termine delle scuole o degli esami scolastici, quel periodo di preparazione ai campi estivi scout dove la domanda principale che ci si pone è: cosa portare al campo estivo scout. Le attività del campo scout sono il fulcro delle attività di un intero anno scout: è infatti il momento clou dove vengono messe in pratica giorno dopo giorno quel trapasso di nozioni che i capi scout hanno trasmesso ai fratellini e sorelline del branco, così come agli esploratori e alle guide del reparto o ai rover e scolte del clan.

Il campo estivo scout non è una semplice vacanza ma un momento da preparare già a casa sia per le attività che vi si svolgeranno (pensiamo ad esempio alla preparazione dei costumi di travestimento che seguiranno l’ambientazione proposta!!!) sia per la preparazione dello zaino. Uno dei dubbi dei genitori scout è infatti: cosa devo mettere nello zaino del mio figlio/a alla prima vacanza di branco o cerchio?

Lo zaino è infatti il principale compagno di avventure al campo estivo scout: conterrà tutto il necessario per vivere 7,10,15 giorni di avventura all’aria aperta. E’ dunque importante, per non dire fondamentale, che lo zaino per il campo estivo scout venga preparato con anticipo tenendo conto che al campo scout molte comodità vengono abbandonate in ragione dell’essenzialità del dormire in tenda e della ricerca del significato delle attività più semplici della vita quotidiana come il saper cucinare o il lavarsi nel ruscello o con l’acqua fredda di una sorgente di montagna.

Portarsi dunque l’equipaggiamento necessario non è un diktat che impongono i capi ma è un momento di crescita da vivere con i propri figli senza le ansie che molti genitori (e molte mamme!) trasmettono ai propri figli durante la preparazione dello zaino. Non dimentichiamoci che le avventure e i momenti che si vivono durante un campo scout sono unici e dopo qualche gioco, camminare o canto il cellulare o l’orologio o i videogiochi sono presto dimenticati.

I tre consigli da seguire prima di preparare lo zaino

Ci sono tre consigli basilari che vi diamo da seguire per capire non solo cosa portare al campo estivo scout ma specialmente su come :

  1. Se siete un genitore lo zaino deve essere fatto, almeno al primo anno o alla prima esperienza di campo scout, insieme al proprio figlio/a utilizzando la lista tipo che viene fornita alle riunioni dei genitori che precedono le vacanze di branco o di cerchio o i campi estivi di reparto. Al termine di questo articolo troverai due liste tipo, una se fai attività di branco, l’altra se fai attività di reparto (se sei un capo o un rover/scolta non hai bisogno di una lista…o almeno non dovresti aver bisogno…)
  2. La lista di cui sotto non va interpretata ma seguita pedissequamente: a volte presi dall’ansia del “non avrà il necessario” si caricano sulle spalle dei nostri ragazzi zaini pesantissimi.
  3. Teniamo inoltre conto che dobbiamo preparare il materiale sulla base delle condizioni atmosferiche e specialmente della località dove gli scout andranno a soggiornare.

Cosa portare al campo estivo scout? Cosa mettere nello zaino

Se sei un genitore alle prime esperienze scout e tuo figlio/a è al primo campo ecco una lista di cosa dovrebbe portare in una vacanza di branco / cerchio, ovvero di cosa è consigliato mettere nello zaino in preparazione del campo estivo scout:

  • 5 tshirt
  • 7 paia di mutande
  • 7 paia di calzini di cui almeno 3 scuri o blu
  • 2 paia di pantaloncini da gioco
  • 1 paio di pantaloni lunghi
  • 1 fielpa
  • 1 giacca a vento o k way o poncho
  • Scarponi
  • Scarpe da ginnastica
  • Ciabatte da doccia
  • Costume da bagno
  • Necessario per lavarsi (spazzolino, dentrificio, saponetta, shampoo)
  • Asciugamano
  • Sacco a pelo
  • Coprimateressa e federa
  • Pigiama
  • Boraccia, gavetta, posate, bicchiere o tazza
  • Sacchetto di stoffa per i vestiti sporchi
  • Zaino piccolo da caccia
  • Quaderno di caccia con penna
  • Torcia con pile di ricambio
  • Fazzoletti da naso
  • Crema solare e antizanzare (essendo d’estate i campi estivi…)
cosa portare al campo estivo scout

Cosa portare al campo estivo scout? L’equipaggiamento essenziale

Dobbiamo ora fare un breve accenno alla qualità: comprare un prodotto tecnico come uno scarpone o un sacco a pelo non è solo una questione di “tatto” o di “vista” ma di qualità dei materiali usati. Le scarpe da trekking ad esempio devono essere robuste, ma leggere e in grado di reggere lunghe camminare senza far penetrare la pioggia. Così come un sacco a pelo deve occupare poco spazio ma allo stesso tempo, se si è in zone di montagna, tenere caldo.

Meglio dunque pensare di dedicare un certo budget all’acquisto di prodotti di qualità. Ecco qui alcuni consigli:

  • Zaino: abbiamo scelto lo zaino Ferrino Transalp 80 che ha un ottimo rapporto tra qualità, prezzo e anche quantità di oggetti che può contenere. Lo trovi qui  
  • Sacco a pelo: il sacco letto quota 1500 di Scout Tech possiede tutte quelle caratteristiche per essere un compagno su cui affidarsi durante le notti in tenda al campo scout
  • Torcia: Petzl è sinonimo di prodotti di eccellenza e duraturi, ecco qui la sua torcia base Tikka che non ha nulla da invidiare a
  • Bacinella pieghevole: questo è un prodotto forse poco conosciuto ma una volta molto usato ai campi estivi scout e nelle route. E’ utile per l’igiene personale laddove si fanno tratti itineranti. Guardalo qui
  • Kit pronto soccorso: di solito i capi scout si portano sempre con sè il necessario per prestare un primo soccorso al campo, ma conviene sempre specialmente nelle route avere un kit pronto soccorso disponibile
  • Tenda: un modello base la Hannah Tycoon 3 ma che, per escursionisti e amatori della montagna, possiede tutte le caratteristiche per affrontare i percorsi più duri con un discreto peso e le giuste caratteristiche di protezione dagli agenti atmosferici . Guardala qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.