Come lavare un sacco a pelo in piuma?

Molti clienti ci chiedono come lavare un sacco a pelo in piuma che hanno acquistato al Gallo. Il primo consiglio è di guardare sempre l’etichetta del singolo sacco a pelo che potrebbe già fornire indicazioni utili su come lavarlo.

In generale è bene seguire comunque queste regole di manutenzione che di seguito vi elenchiamo

Lavaggio ad acqua

Il lavaggio va fatto in acqua tiepida, il che significa massimo 30 gradi o 40 gradi con sapone neutro. Per non ostruire le trame del tessuto è meglio effettuare vari risciacqui, fino a che l’acqua non risulti pulita. Va centrifugato in lavatrice e poi fatto asciugare in un ambiente secco e arieggiato, avendo la cura, ogni tanto, di scuoterlo.

Lavaggio a secco

Questa metodologia si utilizza raramente e consigliamo di farla esclusivamente quando il sacco a pelo / sacco-piuma è sporco solamente all’esterno. L’etichetta che trovate sui sacchi a pelo riportano le specifiche istruzioni per questo tipo di lavaggio.

Manutenzione generale

Il sacco a pelo per essere mantenuto correttamente e dunque durare nel tempo va tenuto sempre nel suo sacchetto contenitore solamente quando lo si usa. Quando invece non lo si usa per lunghi periodo andrebbe pulito e riposto, il più possibile disteso, in un luogo fresco ed asciutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

©Tutti i diritti riservati - Cooperativa Il Gallo P.I. 00450020375